S.BV- Castellana 52-54 

(17-15; 28-30; 38 47)

S.BV: Gaibazzi, Manghi 5, Melotti, Catellani, Cervi M, Giglioli 6, Violi 4, Micucci 11, Guasti P 13, Guasti T 2, Fava 10 , Dall’Argine 1. All. Violi, Vice All. Palmia, Vice All. Dall'Aglio. 

Occasione d’oro sprecata per S.BV nelle mura di casa contro Piacenza. Partita persa per sole due lunghezze e dove salgono tanti rimpianti per l'occasione buttata al vento per tornare a vincere dopo la battuta di arresto contro il Planet. I ragazzi hanno combattuto, ma nel finale è emersa un pò di inesperienza che è stata fatale nel finale punto a punto. Veniamo alla gara. 

Nel terzo quarto i ragazzi si addormentano e rimangono letteralmente negli spogliatori; il risultato è ovvio e porta i santilariesi sotto di 8 lunghezze: il punteggio dice 38-47 alla terza sirena. 
Ma il cuore è di casa e il recupero strepitoso è servito, con una difesa allungata a uomo che porta i suoi frutti fino al 52 pari a 24 secondi dalla fine. A 25" dalla fine SBV commette fallo: 2/2 ai liberi e 52-54 vantaggio Castellana. I padroni di casa giocano per vincere: ottima azione ragionata di Violi che a 3 secondi dalla fine libera un compagno dall'arco per il tiro potenziale della vittoria. Ma inspiegabilmente la palla torna sotto ad un compagno che prova un tiro della disperazione, ma purtroppo la sirena ha già suonato. Sconfitta dolorosa, ma la crescita di questi giovani passa anche da qui. La squadra ha dato comunque un bel segno con la rimonta non finalizzata, dimostrando di avere le carte per giocarsela sempre e la capacità di non abbattersi ai break subiti. 

74157998 10156429253006288 3436447640412225536 o